Ancora una fuga a caratterizzare la cronaca del Critérium du Dauphiné. Nella seconda frazione da Brioude a Sauges di 172,8 Km, la gloria è tutta per Lukas Pöstlberger, unico tra i 5 attaccanti di giornata (con l’austriaco della Bora Hansgrohe sono presenti Anthony Delaplace -Arkea-Samsic-, Matthew Holmes -Lotto-Soudal-, Shane Archbold -Deceuninck-Quick Step- e Rob Power -Qhubeka-Assos-) a portare a compimento il tentativo di fuga partito nelle prime battute.
Un grande pedalatore il corridore austriaco, che nell’edizione 100 del Giro d’Italia avevamo applaudito come prima maglia rosa alla partenza dalla Sardegna.
Pöstlberger resta da solo ai meno 18 dal traguardo e da lì in poi la sua è una cavalcata estenuante verso Sauges, con il gruppo inseguitore che nei saliscendi finali va sempre più assottigliandosi.
Alla fine sono 11 secondi a dividere il vincitore dal gruppetto degli immediati inseguitori che, oggi come ieri, vede Sonny Colbrelli piazzarsi al posto d’onore, precedendo un Alejandro Valverde che sembra possedere la pedalata dei giorni migliori.
Un trio di atleti che ritroviamo così disposto in classifica generale, alla vigilia della 3a frazione, Langeac-Saint Haon le Viueux di 172,2 Km nella quale il nostro corridore di Salò cercherà di sferrare finalmente il colpo giusto.
(Foto © A.S.O. Fabien Boukla)

ORDINE D’ARRIVO:
  1-Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe) in 04H 25′ 20” abb. 13”-
  2-Sonny Colbrelli Bahrain Victorious) a 11” abb. 6”-
  3-Alejandro Valverde (Movistar Team) a 11” abb. 4”-
  4-Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick-Step) a 11”-
  5-Sven Erik Bystrøm (Uae Team Emirates) a 11”-
  6-Patrick Konrad (Bora – Hansgrohe) a 11”-
  7-Ilan Van Wilder (Team Dsm) a 11”-
  8-Greg Van Avermaet (Ag2r Citroen Team) a 11”-
  9-Alex Aranburu Deba (Astana- Premier Tech) a 11”-
10-David Gaudu (Groupama-Fdj) a 11”- 

CLASSIFICA GENERALE:
  1-Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe) in 08h 38′ 32” abb. 13′‘-
  2-Sonny Colbrelli (Bahrain Victorious) a + 00H 00′ 12” abb.  12”-
  3-Alejandro Valverde (Movistar Team) a + 00H 00′ 20” abb. 4”-
  4-Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick-Step) a 24”-
  5-Alex Aranburu Deba (Astana – Premier Tech) a 24”-
  6-Patrick Konrad (Bora – Hansgrohe) a 24”-
  7-Michael Valgren Hundahl (Ef Education-Nippo) a  24”-
  8-Guillaume Martin (Cofidis) a 24”-
  9-Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) a 24”-
10-Ilan Van Wilder (Team Dsm) a 24”-